È Lucca la città più Antiaging d’Italia!
14 dicembre 2015
Carbone vegetale in cucina
Detto Tra Noi: il Carbone Vegetale fa Dimagrire?
14 gennaio 2016

Amatriciana Evolution

Se creiamo un menù Antiaging allunghiamo la nostra vita e quella dei nostri cari moltiplicando così gli anni da passare insieme!
Per questo Vi propongo una ricetta semplice, della tradizione Romana, perfetta per una strepitosa cena Antiaging con gli amici!
Ricetta della Art joins Nutrition Academy
Ingredienti per 4 persone
  • 280 g di Spaghetti
  • 120 g di Guanciale 
  • 32 g di Pecorino Romano stagionato
  • 400 g di Passata di Pomodoro 
Procedimento
Fase 1
Prendere il Guanciale, togliere la cotenna e tagliare finemente. Appoggiarlo su carta assorbente e tostarlo al microonde per 30 secondi a massima potenza. Ripetere eventualmente l’operazione finché non diventa croccante.
Fase 2
Unire metà del guanciale alla passata di pomodoro dopo averlo tamponato bene con la carta assorbente per rimuovere il grasso e cuocere a fuoco lento nel frattempo che si cuoce la pasta.
Fase 3 
Grattuggiare il pecorino con la microplane
Mettere metà del pecorino nel sugo.
Fase 4
Condire la pasta con il sugo e guarnire con il restante pecorino e il guanciale croccante.
Una singola porzione,  fornisce meno calorie e più vitamine di 100 grammi di riso in bianco conditi con un cucchiaio di olio
Perché questo piatto è Antiaging?
Nella passata di pomodoro c’è il licopene, un carotenoide che colora di rosso i pomodori che dona alla passata proprietà  antiossidanti, antitumorali e anti-invecchiamento. Cucinare a lungo il pomodoro rende il licopene maggiormente biodisponibile.
Infine, la percentuale di grasso del piatto è stata fortemente ridotta grazie alla tecnica di sgrassamento del guanciale.