SCACCO MATTO ALLA PAUSA PRANZO AL SACCO. Prenota

MAI PIU’ SENZA…..FRITTO!Acquista
15 novembre 2014
LA LOCANDA DEI MATTERI: TESTIMONI DI CIVILTÀ. Prenota
17 novembre 2014

SCACCO MATTO ALLA PAUSA PRANZO AL SACCO. Prenota

Il primo Menù Manager premiato è stato creato… chi sarà il prossimo?

Un posto per te c’è ancora…prenota al 039 956020

Il popolo della pausa pranzo è un popolo numeroso e esigente: in quanti non riescono, per ragioni di tempo e per problemi logistici, a fare la pausa pranzo a casa, e ancora peggio quanti sono costretti a mangiare velocemente snack e panini che poi come amici di vecchia data, bussano alla porta poco dopo essersene andati di casa interrompendo tutto il pomeriggio di lavoro.

Per affrontare energicamente, e aggiungerei io, lucidamente, il pomeriggio lavorativo, occorre mangiare piatti leggeri che non generino quel senso di pesantezza che disturba l’attività lavorativa, e non solo.

Questo non vuol dire cibarsi di insalate, cosa peraltro sbagliata a livello di apporto di valori nutrizionali, ma di pranzare con piatti gustosi e salutari, buoni e di alta qualità nutrizionale.

Come evidenzia anche il tema del prossimo Expo 2015 di Milano, la nutrizione è oggi uno degli argomenti principali d’interesse pubblico e i protagonisti del mondo della cucina (chef, cuochi, nutrizionisti ecc.) hanno l’obbligo morale e professionale di evolversi e di concentrare maggior attenzione alle proprietà nutritive dei cibi.

In molte circostanze però la difficoltà di mantenere i buoni propositi alimentari aumenta. Ad esempio sempre più persone, per lavoro o altre necessità, sono costrette a pranzare fuori rinunciando in molti casi non solo alla genuinità dei prodotti ma anche e soprattutto alla salute.

Nasce forse quindi come sfida la creazione del primo menù manager: un menù di quattro portate, pensato apposta per la pausa pranzo, con sole 800 Kcal e 30 gr di grassi.

Il primo a creare il menù manager è stato lo Chef Stellato, nonché chef AjN, Theo Penati nel suo Ristorante Pierino Penati a Viganò Brianza.

Lo chef Penati propone un menù manager per ogni stagione, a breve verrà presentata la versione invernale: ancora più gustosa, ancora più ricca di benessere e ancora più sfidante:  sempre 800 Kcal, sempre 30 gr di grassi ma ben 6 portate!!

Comments are closed.