In forma senza diete con il Natale Evolution – Cucina Evolution

In forma senza diete con il Natale Evolution

Wellness@Work
30 novembre 2017
Una magica amatriaciana che fa dimagrire, nell’incantato castello di Vespolate
12 dicembre 2017

In forma senza diete con il Natale Evolution

Il Natale è uno dei momenti più attesi di tutto l’anno e quello che unisce tutta la famiglia. Tra brindisi e case addobbate, le tavole di noi italiane si popolano di pranzi e cene tradizionali.

Ogni regione ha le proprie, addirittura in ogni famiglia il Natale si festeggia in tanti modi diversi: ci sono quelli che aprono i regali alla mezzanotte del 24 dicembre, chi invece aspetta la mattina del 25. C’è chi aspetta la sera della Vigilia per la tradizionale messa di mezzanotte e chi invece impiega tutto il giorno a cucinare il pranzo di Natale affinché sia tutto perfetto.

Per non parlare poi della vasta gamma di piatti natalizi tipici della nostre tradizioni: vitelle tonné in Piemonte, lasagne e cappelletti in brodo Emilia Romagna e Lombardia, Pizza di scarole, spaghetti con le vongole e struffoli in Campania, Baccalà fritto e orecchiette con le cime di rapa in Puglia. Chi più ne ha più ne metta…

Se c’è una cosa poi che accomuna tutti noi italiani è che dopo le feste ci sentiamo in colpa per tutto quello che abbiamo mangiato durante le feste e ci obblighiamo a metterci a dieta.

Grazie a Cucina Evolution però possiamo preparare tanti piatti della nostra tradizione culinaria con pochissime calorie, per mangiare di gusto e senza sensi di colpa.

E’ per questo che abbiamo pensato di farti questo bellissimo regalo: un Menù Evolution certificato, facile e veloce da preparare per il pranzo o la cena di Natale:

Il Menù è composto da:

  • Primo 
  • Secondo 
  • Contorno
  • Dessert

Il tutto con meno di 800 Kcal. Sei contento?

Primo:

La tradizione vuole che alla Vigilia di Natale in tavola ci sia solo pesce. Quindi cosa c’è di meglio degli Spaghetti e Vongole Evolution? Un primo sempre apprezzato per imbandire le tavole della Vigilia di Natale.

BuoniDaVivere perché le vongole e l’olio extravergine di oliva ci regalano pochi grassi con molti benefici e i grassi insaturi ci aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari.

Secondo:

Continuiamo il nostro pranzo di Natale con il Polpo Evolution, un gustoso secondo tipico della cucina Mediterranea. Il segreto che rende questo piatto davvero goloso è la giusta cottura insieme alla freschezza del polpo.

BuonoDaVivere perché il polpo è un’ottima fonte di proteine con pochi grassi. Lo chef stellato Paolo Cappuccio, diplomato in Nutrizione Culinaria, ha messo a punto una tecnica perfetta per la cottura del polpo, che grazie alla cottura aromatizzata lo rende morbido e gustoso.

Contorno:

Come non abbinare al polpo delle ottime patate al forno? Amate da adulti e bambini, economiche e gustose le patate al forno sono un ottimo contorno. Ma attenzione alla cottura! Le patate infatti possono essere una delle fonti principali di acrillamide, una sostanza cancerogena che può formarsi in modo naturale durante la cottura delle patate.

Ecco un fantastico strumento grafico, messo a punto da Art joins Nutrition Academy, che serve ad individuare la presenza di acrillamide nei cibi:

Il miglior modo per ottenere patate al forno dorate e croccanti è quello di cuocere con un 25% di vapore a temperatura di 150-160°C per circa 30-40 minuti, su carta da forno.

Se non hai un forno con vapore puoi sbollentare le patate in acqua bollente e aceto per 6-8 minuti. Poi cuoci le patate nel forno sempre su carta da forno a 140-160°C per 20 minuti.

Dessert:

Concludiamo il nostro pranzo con una Zuppa Inglese Evolution, un dolce tipico della tradizione emiliana con meno zuccheri di una mela.

 

BuonoDaVivere perché utilizziamo il latte senza lattosio: il glucosio e il galattosio, gli zuccheri che troviamo nel latte delattosato, hanno un potere dolcificante maggiore del lattosio. Questo ci permette di risparmiare su zuccheri e calorie.

Tutte le Ricette sono riprese dall’ultimo libro della Dottoressa Chiara Manzi, Cucina Evolution BuonaDaVivere!

Per chi poi a Natale non volesse rinunciare all’intramontabile Panettone può ordinare il Panettone Evolution scrivendo all’indirizzo mail clienti@cucinaevolution.it. Affrettati, solo pochissimi pezzi disponibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *