Risotto Bio Verde

dello chef Theo Penati

N. CERTIFICAZIONE 20140308,
rilasciata dal direttore scientifico Chiara Manzi

Ingredienti
per una porzione:
  • Riso
  • Brodo vegetale
  • Asparagi
  • Bruscandoli
  • Piselli
  • Fave
  • Scalogno
  • Spinacino
  • Parmigiano
  • Olio Extravergine di oliva
  • Zingherlino
  • Sale iodato
 
È solo buono o fà anche bene?

Scaldare il fondo della pentola prima di aggiungere l’olio permette non solo di limitare in parte la perdita della vitamina E dell’olio, ma anche di limitarne la quantità in quanto si distribuisce più uniformemente sul fondo. L’uso della padella antiaderente per la tostatura delle verdure permette di evitare l’uso di altri grassi pur conferendo il sapore del tostato. La mantecatura viene fatta con olio al posto del burro, sostituendo grassi saturi con quelli insaturi che aiutano a proteggere il cuore ed abbassano il colesterolo cattivo LDL.

Per apprezzare al massimo il piacere e il benessere di questa ricetta, si consiglia di inserirla all’interno di un menù certificato Gusto&Benessere, da 3 portate, per un totale di 800 kcal, tante vitamine e antiossidanti e 30 g di grassi. Inizia sempre il tuo pasto con due bicchieri d’acqua, è il primo alimento antiaging!